Feralpi, a Salò contro il Carpi sarà strano a porte chiuse

09.03.2020 20:26 di Tutto Carpi   Vedi letture
Feralpi, a Salò contro il Carpi sarà strano a porte chiuse

Il periodo particolare, caratterizzato dallo stop per l'emergenza Coronavirus, ha aiutato Federico Carraro a rientrare nel gruppo della Feralpisalò, dopo l'infortunio, come raccontato ai microfoni di Feralpisalò TV: "Dopo l'operazione è andato tutto bene, sto meglio e la mia condizione fisica cresce. La maschera mi dà sicurezza nel giocare, nel proteggere la zona dove mi ero fatto male. La sfortuna di questo virus mi ha aiutato però a riprendermi. Da ciò che mi ricordo non ho mai giocato a porte chiuse: sicuramente sarà una cosa nuova e diversa, senti solo le cose del campo, però il campo è quello e la porta pure. La salute viene prima di tutto e tutto quello che decidono gli organi competenti a noi va bene". Sul prossimo avversario di campionato conclude: "Il Carpi arriverà agguerrito perché vuole a provare a prendere punti al Vicenza per arrivare primo, ma noi venderemo cara la pelle e cercheremo di fare di tutto per continuare la nostra serie positiva". Lo riporta tuttoc.com