Sudtirol, Morosini passa al Monza per mezzo milione

09.01.2020 23:27 di Tutto Carpi   Vedi letture
Sudtirol, Morosini passa al Monza per mezzo milione

Mezzo milione di euro. Una cifra pesante in Serie C. Una cifra che inseguono i piccoli club schierando tutto l'anno giovani per il minutaggio. Una cifra che ti permette di pagare spesso e volentieri metà degli stipendi di un'intera stagione. Una cifra che il Sudtirol ha ottenuto con una semplice firma. Quella della cessione di Tommaso Morosini al Monza. Il Girone B perde quello che è stato il protagonista indiscusso di questa prima parte di stagione, con 9 reti e 5 assist in campionato. Ma guadagna il mezzo milione di euro che i brianzoli hanno deciso di stanziare per convincere gli altoatesini a mollare il centrocampista. Lungimirante, in tal senso, la scelta del diesse dei bolzanini Paolo Bravo, fermo nel rifiutare la proposta, a fine estate, della Virtus Entella per quello che sarebbe diventato di li a poco il top player del girone. E bravo anche ad allungare il contratto dello stesso Morosini, altra mossa importante nella partita a scacchi col Monza. Consentendo così al Sudtirol di portarsi a casa una cifra monstre, in Serie C, per un classe '91 che fino a due anni e mezzo fa giocava in Serie D. Adesso l'augurio è doppio: agli altoatesini di trovare il sostituto ideale, a Morosini di far bene anche con i biancorossi Lombardi. Per prendersi quella B che sta dimostrando di valere giorno dopo giorno.