Canepa: "Girone B di livello, Carpi può giocarsi il primato!"

26.11.2019 09:12 di Tutto Carpi   Vedi letture
Canepa: "Girone B di livello, Carpi può giocarsi il primato!"

Roberto Canepa, che nella sua carriera ha lavorato nel Savona come direttore sportivo e nel Carpi di Giuntoli, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com del buon inizio di stagione della squadra biancorossa.

Il Carpi sta avendo un ruolino di marcia importante.
"Parlano i numeri: in sedici partite, sono dieci le vittorie e due pareggi, una marcia da Primato in un Girone B con tante squadre costruite per vincere. In primis il Vicenza del direttore Bedin".

Nella giornata di sabato biancorossi hanno ottenuto l'ennesima vittoria: 2-1 alla Virtus Verona.
"La squadra ha acquisito una sua identità precisa che esprime in casa e fuori".

Cosa ha portato mister Riolfo?
"Mister Riolfo e' il catalizzatore di tanti elementi importanti in una rosa costruita con un giusto mix tra rientri e nuovi elementi, tutti di sicura prospettiva. E sapientemente assemblata dalla società e dal direttore Stefanelli".

Quali sono gli ingredienti di questi successi?
"Sono tanti e positivi: allenatore, direttore sportivo, società, ambiente e tifosi. In più questi ragazzi, che hanno capito che è una grande occasione per loro e che Carpi è una piazza di calcio che li supporta".

Come vede il girone B di Serie C? 
Molto equilibrato e con un livellamento verso l'alto: oltre al Carpi vedo bene anche Vicenza, Padova, Reggiana, Modena, Samb e quella che potrebbe essere insieme al Carpi la sorpresa: la Feralpisalò di Stefano Sottili".

Servirà intervenire sul mercato?
Il Direttore Stefanelli di concerto con Mister e Societa' apportera' le giuste migliorie senza intaccare un gruppo vincente in cui non si può non citare bomber Vano e in cui voglio citare il centrocampista Fofana' con Me e Mister Chezzi a Savona due anni fa'.