Pesoli a TC: "Carpi può ancora giocarsi promozione diretta con Vicenza"

13.02.2020 13:21 di Tutto Carpi   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Pesoli a TC: "Carpi può ancora giocarsi promozione diretta con Vicenza"

Nel frattempo si aggiorna e segue i migliori in circolazione, senza dimenticare la fondazione dell'Accademia di calcio giovanile. Emanuele Pesoli, ex giocatore di Carpi e Vicenza, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per analizzare la sfida a distanza tra le due squadre per la promozione diretta: "Ho avuto la fortuna di giocare in entrambe le squadre. Sono state entrambe esperienze bellissime, il Vicenza è una nobile decaduta che merita altri palcoscenici. A Carpi ho avuto la fortuna di essere anche il capitano, ho lavorato con una società per bene. È una realtà bellissima, quest'anno sono competitivi per vincere il campionato o per combattere fino alla fine. Sono due realtà che porto nel cuore".

Come sarà la lotta tra le due squadre?

"Mi auguro che entrambe vadano su, il Vicenza come prima perché è proiettata a vincere il campionato anche per via di un grande organico e di una grande guida tecnica. Il Carpi invece vincendo i playoff. Spero che entrambe possano tornare in serie B".

Qual è il punto di forza del Vicenza? E del Carpi?

"Gli uomini chiave del Vicenza sono gli attaccanti. Sono tutti giocatori importanti, un lusso in serie C. il giocatore che fa la differenza è Luca Rigoni, è un giocatore importantissimo. Può essere il valore aggiunto di questa rosa. Anche il Carpi ha i suoi uomini, possono lottare fino alla fine".