Stefanelli dopo il ko col Lecce: "Arbitraggio discutibile, ma rimbocchiamoci le maniche"

02.12.2018 23:16 di Tutto Carpi  articolo letto 18 volte
Stefanelli dopo il ko col Lecce: "Arbitraggio discutibile, ma rimbocchiamoci le maniche"
Le dichiarazioni del Direttore Generale Stefano Stefanelli dopo Carpi-Lecce 0-1: “Parlo io a nome della squadra e della Società perchè c’è parecchio nervosismo per il finale di partita e alcune decisioni arbitrali discutibili tra cui l’espulsione di Colombi a partita finita. Ci sono state decisioni discutibili, ma nello spogliatoio non dobbiamo pensare all’arbitro ma alla partita e alla prestazione fatte, che ci sono state”. “Colombi ha protestato per il poco recupero concesso in modo non eccessivo e il cartellino rosso è a mio avviso non giusto e afflittivo per noi”. “I tecnici e la squadra lavorano intensamente ogni giorno per limare i difetti, oggi abbiamo commesso un errore evitabile sul gol e ogni piccola disattenzione costa cara. Abbiamo affrontato una signora squadra contro cui abbiamo fatto una buona prestazione, ma dobbiamo migliorare in alcune situazioni e non concedere niente”. “C’è rammarico perchè la prestazione c’è stata, dobbiamo migliorare per non perdere partite come queste che non meritavamo di perdere. La squadra sta dando dei segnali importanti a livello di prestazioni, ma evidentemente non basta e da domani ci rimettiamo al lavoro”. “Le difficoltà a segnare? Abbiamo avuto due-tre occasioni importanti e va considerato anche lo spessore dell’avversario. Il nostro primo obiettivo è non subire gol, dobbiamo ripartire da quello”.