Carpi, aggressione Via Bellentanina: svolta nelle indagini

28.04.2019 20:31 di Tutto Carpi   Vedi letture
Carpi, aggressione Via Bellentanina: svolta nelle indagini

Svolta nelle indagini della Polizia di Stato, coordinate dal sostituto Procuratore della Repubblica dottoressa Marino, riguardo la brutale aggressione di via Bellentanina ai danni di due fidanzati. Nel tardo pomeriggio di venerdì - riporta iltemponews- è stato eseguito, dagli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Carpi, il fermo disposto dalla Procura della Repubblica di Modena nei confronti di due cittadini marocchini e di un tunisino, ritenuti parte del branco unitamente all’altro marocchino arrestato in flagranza subito dopo i fatti. Ulteriori dettagli verranno descritti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura.  “Si tratta di tre giovani delinquenti - ha dichiarato Salvatore Blasco, dirigente della squadra mobile della Questura di Modena - regolari sul territorio italiano e per i quali stiamo lavorando affinché gli vengano revocati i permessi di soggiorno. Tutti avevano precedenti per reati contro il patrimonio e alcuni anche contro la persona”.

Al momento i quattro sono in carcere ma le indagini della Polizia proseguono “per capire se, insieme a loro, ve ne erano altri”, conclude Blasco.