"Gara" su strada tra auto di grossa cilindrata: firmato anche un carpigiano

10.03.2019 20:02 di Tutto Carpi  articolo letto 49 volte
© foto di Pietro Mazzara
"Gara" su strada tra auto di grossa cilindrata: firmato anche un carpigiano

Viaggiavano a forte velocità, superandosi l’un l’altro, per “testare” su strada – come fosse un circuito – le loro auto sportive di grossa cilindrata. Cinque giovani italiani – tra i 20 e i 27 anni, residenti a Sassuolo e Carpi – sono stati pizzicati dalla polizia mentre erano intenti a una sfida tra di loro, costata la patente ai due “piloti”. A dimostrazione che la tangenziale Sud-Est di Reggio è ormai diventata il luogo prediletto per gli amanti della velocità, come hanno più volte segnalato i residenti, tanto da attirare conducenti spericolati da fuori provincia. A riportarlo è la Gazzetta di Reggio.