Girone B, resterà tutto uguale per un bel po' di tempo...

10.03.2020 17:43 di Tutto Carpi   Vedi letture
Girone B, resterà tutto uguale per un bel po' di tempo...

Il Vicenza è già campione di primavera. Per decreto ministeriale. Lo stop del governo ai campionati congela fino al 3 aprile tutte le classifiche. E nel Girone B i biancorossi, in testa con sei lunghezze di vantaggio sulla Reggiana, termineranno il mese di marzo lì davanti. Indubbi i meriti sportivi dei berici ma c'è poco da sorridere, viste le modalità con cui è arrivato questo 'riconoscimento'. 

Un compleanno, il 118esimo per i veneti, che è coinciso con il fermo al calcio italiano. Una decisione triste ma necessaria, se si pensa che la Reggiana, attuale seconda, è in quarantena per il contagio di un suo calciatore. E il Carpi, aspirante vice-capolista, deve recuperare una partita tristemente spostata già tre volte.

Sarà triste, sottolineano con rammarico i colleghi di tuttoc.com, per almeno 20 giorni, vedere quella classifica sempre uguale. E varrà per tutti: dalla coppia Rimini-Fano laggiù in fondo al Vicenza capolista.