Le pagelle del Carpi: Cissè brilla all'Arechi

28.04.2019 09:12 di Tutto Carpi   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Le pagelle del Carpi: Cissè brilla all'Arechi

Piscitelli 6 - Giornata relativamente tranquilla per il portiere emiliano, che poteva fare di più sul primo gol granata di Djuric. Per il resto sventa senza patemi i pochi pericoli creati dalla Salernitana. Pachonik 6,5 - Macina chilometri sulla fascia, supportando costantemente la manovra offensiva e rivelandosi prezioso in ripiegamento. Poli 6 - Qualche incertezza da parte del centrale ligure, che tuttavia mette una pezza in diverse occasioni. Sabbione 6,5 - Si perde Djuric in occasione del primo gol granata, ma rimedia sfoderando una prestazione attenta e precisa. Corona il match realizzando il secondo gol stagionale da attaccante consumato. Pezzi 6 - Poco propositivo, mentre sul gol di Calaiò viene completamente sverniciato da Akpa Akpro. Cresce però col passare dei minuti, contenendo le sgroppate di Casasola. Rolando 7,5 - Con i suoi inserimenti, scrive tuttomercatoweb, fende come lama nel burro la Salernitana. Si guadagna dopo pochi minuti il rigore che sblocca il match e serve a Cissé la palla del raddoppio. Percuote costantemente la fascia non lasciando un attimo di tregua ai difensori granata. Coulibaly 7 - Assoluto padrone del centrocampo. Giganteggia in mezzo al campo recuperando un'infinità di palloni e buttandosi negli spazi appena ne ha l'occasione. Sfiora il gol nella ripresa, colpendo soltanto l'esterno della rete da pochi passi. Vitale 5,5 - Prestazione anonima del centrocampista classe '97, che si limita al compitino. Dal 58' Kresic 6 - Dà solidità e copertura alla difesa nel forcing finale granata. Si aiuta con le mani su Djuric in area rischiando grosso. Marsura 7,5 - Mette a ferro e fuoco la difesa granata con le sue scorribande. Non dà punti di riferimento, svariando su tutto il fronte offensivo. Serve a Sabbione un delizioso pallone per il 4-2. Determinante per il successo finale. Crociata 7,5 - Innesca l'azione che porta al rigore e pennella dal limite il destro del 3-2. Devastante quando riceve palla tra le linee, coi suoi guizzi sfugge sistematicamente al proprio marcatore. Dal 75' Pasciuti 6 - Ci mette fisicità nel finale di gara, innescando più di un contropiede. Cissè 7,5 - Trova i primi due gol della sua stagione, sfoderando una prova di grande grinta e tenacia. Da solo mette in grossa difficoltà i centrali granata grazie alla sua fisicità e alla sua gamba. Dal 68' Arrighini 6,5 - Prova più volte a timbrare il cartellino, riuscendoci nel finale per il definitivo 5-2.