Pulga a TC: "Carpi promosso per merito sportivo, ma mi aspetto ricorsi"

18.05.2020 20:43 di Tutto Carpi   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Pulga a TC: "Carpi promosso per merito sportivo, ma mi aspetto ricorsi"

Ivo Pulga, ex centrocampista con lunghe esperienze nelle file di Carpi e Modena, nonché allenatore delle giovanili canarine, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per parlare della situazione del calcio italiano.

L'ennesima domenica senza calcio: quanto manca il pallone e la vita normale?
"Manca molto sia il pallone che la vita normale. Speriamo che nel più breve tempo possibile si possa tornare alla normalità".

Giusto fermarsi ma ora come ripartire? Con che spirito?
"Fermarsi è stato un dovere: prima la salute. La ripartenza sarà dura e con un po’ di preoccupazione da parte degli addetti ai lavori, ma indispensabile per tutto il mondo dello sport dove il calcio è il traino di tutto".

Cosa pensa delle polemiche in atto riguardanti la quarta promossa dalla C alla B? La decisione dell'assemblea di Lega Pro premierebbe il merito sportivo e quindi il Carpi per media punti.
"Per la quarta promossa in serie B sarà dura trovare una soluzione pacifica, ma se in C non si torna a giocare è giusto che salga la miglior squadra con quoziente gare fatte e punti, la media migliore è quindi quella del Carpi. Ma mi aspetto ricorsi vari da società importanti".

In chiusura una battuta anche sul Modena.
"Il Modena ha fatto un girone di andata altalenante con alti e bassi fino all’arrivo del nuovo allenatore Mignani, lì ha trovato una sua identità di gioco, una sua idea e un undici titolare. I risultati sono iniziati ad arrivare e i playoff assicurati. Un buon punto di ripartenza per la prossima stagione".